AMBITO: Comitato Legalità

17 gennaio: si costituisce il Tavolo ReteComuni sull’antiriciclaggio

Pubblicato il 11 gennaio 2018 da RedazioneANCI Lombardia, in collaborazione con Banca d'Italia e il Comune di Milano, inaugura il 17 gennaio 2018 il Tavolo ReteComuni sull'antiriciclaggio. L'obiettivo è strutturare un percorso di formazione e affiancamento per alcuni comuni capoluogo che hanno mostrato interesse verso questo tema, partendo dall'esperienza già avviata con successo dal Comune di Milano. I Comuni che parteciperanno sono Brescia, Bergamo, Cremona, Mantova e Monza. Il percorso di formazione e supporto, che durerà alcuni mesi, prevede: •    l’aggiornamento normativo del personale dei comuni •    la costituzione tavoli di lavoro "settoriali" •    la definizione di responsabilità e procedure •    l’identificazione di un set di indicatori di anomalia adeguati ai nuovi obblighi derivanti dalla normativa •    la ricognizione banche dati su cui innestare gli indicatori di anomalia •    l’identificazione e l’analisi delle operazioni anomale l’invio all’UIF delle informazioni relative a possibili operazioni sospette di riciclaggioAl termine dei lavori sarà organizzato un convegno, aperto a tutte le amministrazioni interessate ad avviare attività di contrasto del riciclaggio, nel quale saranno presentati i risultati ottenuti dal Tavolo.> Vai alla notizia e ai video pubblicati sul sito Strategie Amministrative
Ambiti: Comitato Legalità,
Argomenti:

Nasce il Tavolo ReteComuni sul contrasto al riciclaggio

Pubblicato il 12 dicembre 2017 da Stefano ToselliDal prossimo mese di gennaio saranno ufficialmente avviati i lavori del Tavolo ReteComuni sull'antiriciclaggio. L'inziativa è promossa dal Centro Competenze Legalità, nato nell'ambito dei ReteComuni e partecipato attualmente dai Comuni di Brescia, Bergamo, Cremona e Mantova.Il Tavolo - cofinanziato da Fondazione CARIPLO nell'ambito del Progetto Legalità in Comune - prevede un lavoro di supporto e affiancamento rivolto agli uffici che gestiscono procedimenti in cui è possibile intercettare informazioni su possibili operazioni sospette di riciclaggio (Autorizzazioni, Concessione di Contributi, Appalti, ...). I lavori saranno gestiti da ANCI Lombardia con il coinvolgimento attivo del Comune di Milano, primo Comune italiano ad aver istituito un ufficio per il contrasto al riciclaggio e ad avere inviato segnalazioni di operazioni sospette e della UIF - Banca d'Italia.Il percorso di formazione e supporto nasce dalla volontà di ANCI Lombardia e del Comune di Milano di esportare il modello di intervento in tema di antiriciclaggio del Comune di Milano in altre amministrazioni locali. Il “modello Milano” per essere esportato, deve anche essere adattato ai nuovi obblighi in materia di antiriciclaggio sanciti dall’art.10 del d.lgs. 231/2007 (come novellato in seguito al recepimento della IV Direttiva Antiriciclaggio), che restringe il campo di applicazione della normativa antiriciclaggio, ricomprendendo in essa solo alcuni uffici della PA, e che non impone più alle pubbliche amministrazioni di svolgere attività autonoma di indagine per l’identificazione delle operazioni sospette, ma semplicemente di inviare all’UIF informazioni di cui siano venute a conoscenza nell’esercizio delle proprie funzioni istituzionali.Il nuovo contesto normativo, se da un lato richiede di ridefinire il modello di intervento, dall’altro non intacca “il cuore” della strategia sviluppata dal Comune di Milano, vale a dire la possibilità di incrociare i dati e utilizzare indicatori di anomalia per identificare le operazioni sospette.E' previsto che i risultati dell'inziativa siano poi diffusi attraverso un Convegno conclusivo e attraverso i canali di comunicazione del sistema ANCI Lombardia.

Prevenzione della corruzione: aderiscono anche Brescia, Bergamo, Mantova e Cremona

Pubblicato il 18 maggio 2017 da Stefano ToselliBrescia, Bergamo, Mantova e Cremona hanno aderito formalmente a ReteComuni con l'obiettivo di costituire il Centro di Competenze per la Legalità (C.C.L.) per la promozione e la realizzazione di iniziative innovative sulla legalità e la trasparenza. Le attività riguarderanno prevalentemente: - D.Lgs. n. 97/2016 e accesso generalizzato - mappatura processi in chiave anticorruzione - antiriciclaggio

25 novembre: Convegno sulle nuove Linee Guida ANCI Lombardia sulla prevenzione della corruzione

Pubblicato il 10 novembre 2016 da Andrea FerrariniLe esperienze maturate con il Progetto Agenda 190 hanno consentito di elaborare le nuove Linee Guida per la Prevenzione della Corruzione di ANCI Lombardia, uno strumento di supporto ai Comuni, per realizzare gli indirizzi contenuti del Piano Nazionale Anticorruzione 2016. Il 25 novembre a Milano saranno ufficialmente presentate alla presenza anche di ANAC.> Programma e iscrizioni> Guarda le interviste

Pubblicate le nuove linee guida anticorruzione ANCI Lombardia

Pubblicato il 2 novembre 2016 da Andrea FerrariniDa oggi sono disponibili le nuove linee guida anticorruzione elaborate dal team ReteComuni di ANCI Lombardia, con il contributo di Fondazione Cariplo e IFEL. Per consentire una migliore diffusione sono state realizzate anche versioni sintetiche, in forma documentale e video.> Documento integrale > Allegati alla versione integrale > Documento sintetico > Video promozionale
Ambiti: Comitato Legalità, Redazione,
Argomenti: Nessun tag.

25 novembre: Convegno ANCI Lombardia sulla prevenzione della corruzione

Pubblicato il 16 settembre 2016 da Stefano ToselliANCI Lombardia nell'ambito del nuovo progetto Legalità in Comune promuove un Convegno sul tema della corruzione. Nell'occasione saranno presentate le nuove linee guida elaborate da ANCI Lombardia: uno strumento di supporto ai Comuni per realizzare gli indirizzi contenuti del Piano Nazionale Anticorruzione 2016. A breve saranno diffusi maggiori dettagli sull'iniziativa.

Legalità in Comune: nuovo progetto, nuovi servizi gratuiti

Pubblicato il 29 luglio 2016 da Stefano ToselliANCI Lombardia, grazie al cofinanziamento di Fondazione CARIPLO, avvierà da settembre il Progetto Legalità in Comune finalizzato a promuovere iniziative sulla legalità. Gli ambiti previsti riguardano: la prevenzione della corruzione, il contrasto all'evasione e al riciclaggio, l'educazione alla legalità e la valorizzazione dei beni sequestrati alle mafie. Seguiranno presto comunicati volti a coinvolgere gli enti che sono interessati a collaborare sui temi indicati. Eventuali candidati possono scrivere a: segreteria@retecomuni.it.

Cernusco L., Lomagna, Montevecchia e Osnago entrano in ReteComuni

Pubblicato il 9 giugno 2016 da Stefano Toselli

In questi giorni i Comuni di Cernusco Lombardone, Lomagna, Montevecchia e Osnago hanno formalizzato l'adesione alla Rete.  L'ingresso è motivato dall'esigenza di avere un supporto per la mappatura dei processi, necessaria per l’elaborazione dei Piani triennali di prevenzione della corruzione (PTPC) richiesti dal Piano nazionale anticorruzione (recentemente aggiornato con determinazione ANAC n. 12/2015).


15 marzo: Incontro Comitato legalità su mappatura dei processi e indicatori di anomalia

Pubblicato il 2 febbraio 2016 da Andrea Ferrarini

La determinazione ANAC n. 12 del 28 ottobre 2015 ha aggiornato il Piano Nazionale Anticorruzione introducendo una serie di nuovi obiettivi che le amministrazioni comunali devono includere nei Piani Triennali di Prevenzione della Corruzione, per rendere più efficace la propria strategia di prevenzione e di contrasto alla corruzione. Compaiono ora la mappatura dei processi e l’individuazione di indicatori di anomalia in chiave anticorruzione, attività che, per la loro complessità, possono essere realizzate efficacemente dai Comuni solo condividendo strategie, strumenti, conoscenze e definendo metodologie di analisi e di intervento. Se ne parla all'incontro fissato il 15 marzo 2016 alle ore 10.00 presso la sede ANCI Lombardia.

> Accedi a videoconferenza 


AGENDA 190: al via i percorsi di formazione/intervento per l’aggiornamento dei Piani Triennali di Prevenzione della Corruzione

Pubblicato il 29 gennaio 2016 da Andrea FerrariniNel mese di gennaio 2016, nell'Ambito del progetto AGENDA 190, co-finanziato da Fondazione Cariplo, sono stati avviati i primi percorsi di formazione/intervento, per supportare i Comuni nell'aggiornamento del proprio Piano Triennale di Prevenzione della Corruzione.Si tratta di una proposta di formazione mirata e personalizzata, destinata ai Responsabili della Prevenzione della corruzione, che coinvolgerà le Amministrazioni Locali, aderenti al progetto.La formazione/intervento si articola in tre incontri (di 4 ore ciascuno), nei quali un formatore/consulente supporta il Responsabile della Prevenzione della corruzione e il suo staff nell’analisi del Piano Triennale di Prevenzione e del livello di attuazione delle misure di prevenzione all’interno dell’amministrazione. L’intervento ha un duplice obiettivo, di supportare l'ente nel processo di miglioramento continuo della sua politica di prevenzione della corruzione e di testare  metodologie e le misure di prevenzione specifiche, che confluiranno nelle future Linee Guida per la Prevenzione della corruzione nelle Aggregazioni di Comuni di ANCI Lombardia.

CALENDARIO EVENTI

Calendario eventi

gennaio: 2018
MTWTFSS
« dicembre  
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031 

Login

Video su nuove Linee Guida Anticorruzione ANCI Lombardia

Sintesi Linee guida anticorruzione ANCI Lombardia

Video

29 novembre 2016 - Incontro lotta evasione fiscale

25 novembre 2016 - Linee Guida ANCI Lombardia

17 novembre 2016 - Digitalizzazione dei processi

Foto gallery

10/03/2016 - MILANO, Agenda 190

SONDAGGIO

Quale voto attribuisci al sito ReteComuni?

Guarda i risultati

Loading ... Loading ...

Partner ReteComuni

Canali social ANCI Lombardia